fbpx

ProntoPro intervista Filippo Ruzzante: “Il pavimento in finto legno è davvero così conveniente?”

bonus idrico
Bonus idrico 2021: 1000€ per sanitari e rubinetti a limitazione del flusso d’acqua
gennaio 28, 2021
Show all

ProntoPro intervista Filippo Ruzzante: “Il pavimento in finto legno è davvero così conveniente?”

pronto pro_interview

Filippo Ruzzante, classe 1963, è oggi la guida della Guido Ruzzante edilizia e tecnologia SRL, una società che ancora mantiene la sua sede storica a Padova, specializzata in molteplici campi dell’edilizia, tra i quali fornitura e posa in opera di pavimenti, rivestimenti, parquet, sanitari e rubinetterie, nel settore sia pubblico che privato. Un’azienda storica, che ha fatto della commistione tra passato e futuro, il suo punto di forza.

In questa intervista, realizzata in collaborazione con ProntoPro, è proprio lui ad approfondire alcune dei quesiti inerenti alla scelta e alla cura dei pavimenti in finto legno:

Quali sono i tempi di realizzazione dei pavimenti in resina per bagno?

Il ciclo della lavorazione della resina è piuttosto lungo. Per una realizzazione a regola d’arte occorrono fino a 7 applicazioni diverse che vengono effettuate a distanza di 12-24 ore l’una dall’altra. Pertanto, se ben pianificata, la durata della lavorazione può durare 5 giorni lavorativi, in funzione anche delle dimensioni del locale.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di un pavimento in finto legno?

Secondo Filippo, prima di tutto occorre fare una distinzione tra i diversi tipi di finto legno: per quanto riguarda i pavimenti in gres porcellanato, il vantaggio è l’inalterabilità del pavimento, e in caso di riscaldamento a pavimento l’ottima trasmittanza termica. Lo svantaggio è sicuramente l’aspetto estetico.Il contro si verifica in quanto, per quanto perfetto, si vedrà sempre che è finto, per via della notevole visibilità delle fughe; è un materiale rigido, totalmente senza resilienza per cui non ha il comfort al calpestio del legno vero. Per quanto riguarda i pavimenti in laminato il vantaggio principale è il basso spessore, che li rende ideali per la sovrapposizione. Inoltre la facilità di posa, che può essere effettuata agevolmente anche da un…. Leggi l’intervista completa a questo link.